Che cosa sono le Costellazioni Familiari?

Le costellazioni familiari utilizzano il cosiddetto “effetto-rappresentanti”. Si tratta del particolare fenomeno per cui una persona può rappresentare altre persone sconosciute, permettendoci di accedere al vissuto e alle relazioni delle persone rappresentate. Con l’aprirsi di questo campo dell’anima e dello spirito si rivelano i movimenti risolutivi.

  Perché una Costellazione Familiare aiuta?

Siamo tutti parte di un’anima familiare e le Costellazioni Familiari ci aiutano a percepire consapevolmente questo essere inclusi e a sciogliere i cosiddetti “irretimenti”, e cioè attaccamenti inconsci ad altre anime della famiglia, e quindi ad essere più autenticamente connessi con noi stessi.

Inoltre, gli sviluppi più recenti delle Costellazioni Familiari ci aiutano ad occupare bene il nostro posto nella vita in vari modi.

Perché è così importante occuparsi delle questioni e dei problemi personali? Perché dovremmo cercare nuove risposte e percorrere nuove vie?Qui entriamo in contatto con i “disordini” nelle nostre famiglie, affiniamo il nostro sguardo per svelare irretimenti e identificazioni e, in questo modo, ci incamminiamo insieme verso un profondo cambiamento nelle nostre relazioni familiari e personali. Le Costellazioni Familiari rappresentano un percorso formativo che, dai nostri attaccamenti a livello fisico e dell’anima, ci conduce verso un’avvedutezza spirituale, con una continua espansione del nostro spazio di risonanza.

Che cosa vuole dire costellazione famigliare.

La costellazione famigliare descrive un procedimento, una famiglia viene messa in scena, questo significa che nell’ambito di un gruppo qualcuno sceglie dei rappresentanti per i suoi genitori e per i suoi fratelli e un rappresentante per se stesso, e li mette in scena in relazione fra di loro, questa è costellazione famigliare, molto semplicemente.

Che cosa accade dopo? Improvvisamente i rappresentanti sentono come le persone che rappresentano, senza che sappiano qualcosa delle persone rappresentate, perciò tutto ciò che accade nell’ambito della costellazione è in collegamento con un tutto più ampio, più grande, con un campo spirituale nel quale tutti i membri della famiglia sono presenti e in risonanza reciproca. Tutti possono entrare in relazione con gli altri, tutti sono in relazione con gli altri, non sempre in maniera conscia, ma nel loro comportamento e nel loro sentimento. Quanto tutto ciò possa essere profondo si può vedere, passo, passo, attraverso la costellazione stessa, ma questo è solo un livello.

IL CAMPO SPIRITUALE

Attraverso la costellazione famigliare emerge qualcosa a proposito di questo campo spirituale e cioè che questo campo ha un’anima comune, che sottostà a determinate leggi e che è tesa a mettere in atto queste leggi con conseguenze molto vaste per questa famiglia e per tutti coloro che vi appartengono.

Questo non è tutto, anche questo campo è collegato con un campo più grande, con un campo spirituale per cui attraverso la costellazione possiamo accedere da vicino a questa anima più vasta e oltre, in questo campo spirituale più vasto.

Per cui la conoscenza di questo campo spirituale è il presupposto per poter operare attraverso la costellazione, in un modo che sia di aiuto.

Non va interpretata come una terapia, un farmaco, o una psicoterapia: semplicemente, avendo capito come funzionano “Gli Ordini dell’Amore” e la realtà della nostra risposta possiamo affrontare con maggiore consapevolezza e cognizione di causa quello che ci capita.

Gli ordini dell’amore esistono indipendentemente dai nostri desideri  o paure.  Quando noi li violiamo, si riveleranno a noi con le conseguenze.

Bert Hellinger
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.